Il Manuale è uno strumento che regola in modo organico e vincolante l'uso degli strumenti di comunicazione.
David Gil — Agronica Group, manuale d'uso
Agronica Group è un’azienda specializzata in soluzioni software professionali per il settore agro-alimentare. Il progetto ha consistito nel redesign e la sistematizzazione dei marchi dell’azienda.
David Gil — Agronica Group, sviluppo creativo dell'isotipo
Come descritto dal briefing del cliente il redesign del marchio *Agronica doveva rimandare a simboli individuabili nel linguaggio informatico, in questo caso è stato individuato nell’asterisco il segno che maggiormente collegava *Agronica, non solo ad una tematica software, ma anche ad un richiamo alla natura, unico collegamento con il precedente marchio.
David Gil — Agronica Group, manuale d'uso
David Gil — Agronica Group, biglietto da visita
David Gil — Agronica Group, manuale d'uso
È stato rilasciato al cliente un piccolo manuale d’uso del marchio con la descrizione dell’intervento di sistematizzazione dei marchi *Agronica e delle regole di applicazione del nuovo logotipo.
Nel progettare un logotipo preferisco soprattutto lo sviluppo di tutto il sistema visivo con cui dovrà coesistere.
David Gil — Team Shipping Agency, marchio
Team Shipping Agency è un vettore marittimo con sede a Venezia.
La corretta genesi di un marchio è di vitale importanza per creare un mondo di richiami e connessioni che diano a tutta l'identità visiva coerenza e profondità.
David Gil — Team Shipping Agency, biglietto da visita
David Gil — Team Shipping Agency, sviluppo creativo del marchio
David Gil — Team Shipping Agency, applicazione del logotipo
David Gil — Team Shipping Agency, illustrazione corporativa
I marchi devono essere per prima cosa efficaci in bianco e nero, solo in seguito possiamo pensare al colore.
David Gil — Parco Naturale di Cervia, marchio
Mi diverte creare marchi basati sulle iniziali, lettere che diventano segni grafici: logotipo per il Parco Naturale di Cervia (sopra), DJ Rual; Studio Associato Preger, studio di architettura e urbanistica (qui sotto).
David Gil — DJ Rual e Studio Associato Preger, marchi
David Gil — Civico 26, logotipo
Progetto spesso logotipi basati su forme geometriche collegate a concetti urbani, artistici, architettonici o materici: logotipo per un negozio tipico veneziano (sopra); logotipo del Museo di Palazzo Fortuny a Venezia (progetto di tesi); Museo Real Cantina Borbonica, logotipo selezionato nella short list del concorso per l'ideazione del marchio di questo spazio culturale siciliano; Láser 10.6, azienda specializzata nel taglio laser; La Fabbrica del Vapore, menzione al concorso internazionale indetto dal Comune di Milano per la progettazione del logotipo di questo incubatore d'imprese ed spazio culturale milanese (qui sotto).
David Gil — Museo di Palazzo Fortuny e Museo Real Cantina Borbonica, marchi
David Gil — Láser 10.6 e Fabbrica del Vapore, marchi
David Gil — Matteo Rizzuto Fotografo, marchio
A volte c'è spazio per la progettazione di logotipi più 'ludici', inseriti in contesti più personali o liberi: Matteo Rizzuto, fotografo (sopra); Bar Caenazzo, tipico bar di quartiere a Venezia (qui sotto).
David Gil — Bar Caenazzo, marchio e biglietti

Back to Top